Seconda Sessione Gruppo Principale 2 (b)

Ma di tutte la più grande è l’amore: Papa Francesco commenta 1 Cor 13

11:30 - 12:30    Gruppo principale 2(b) Ma di tutte la più grande è l’amore: Papa Francesco commenta 1 Cor 13
(Hall 8A) -  IT 🎧 EN, ES, FR 

Moderatore: Linda Ghisoni, Sottosegretario del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita.

Relatori:    
• Anna ed Alberto Friso, Movimento dei Focolari, Italia
• Tommaso e Giulia Cioncolini, Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia, Italia
• Lidia Borzi e Andrea Alessi, ACLI, Italia

L’inno alla carità di San Paolo è uno dei più celebrati della Scrittura: “Ora dunque rimangono queste tre cose: la fede, la speranza e la carità. Ma la più grande di tutte è la carità!”(1Cor 13). In questa tavola rotonda verrà offerta una riflessione sulla spiegazione che Papa Francesco dà della Prima lettera ai Corinzi capitolo 13 in Amoris Laetitia. In questa,Papa Francesco, tenta di farci percepire il valore delle nostre famiglie nel progetto di Dio- “ La carità è vissuta e coltivata nella vita che condividono tutti i giorni gli sposi, tra di loro e con i loro figli” (AL, 90).

Biografie

Linda Ghisoni, Sotto-Segretario per i Laici al Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita

Linda Ghisoni è italiana, coniugata e madre di due figlie. Ha conseguito il Vordiplom in Filosofia e Teologia a Tübingen (Germania) e il dottorato in Diritto Canonico alla Pontificia Università Gregoriana. E’ Avvocato rotale. Dal 1996 al 2017 ha svolto attività di Notaio, Uditore e Giudice nei Tribunali di prima istanza e di appello del Vicariato di Roma. Presso la Santa Sede è stata: Difensore del vincolo deputato al Tribunale della Rota Romana, Commissario alla Difesa del vincolo nelle cause di “scioglimento del matrimonio rato e non consumato” presso la Congregazione del Culto Divino e dei Sacramenti.   E’ Docente di Diritto Canonico alla Pontificia Università Gregoriana e nel Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi RomaTre. Nel 2017 è stata nominata Sotto-Segretario
per i Laici al Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita e nel marzo 2018, Consultore della Congregazione per la Dottrina della Fede. 

 Anna ed Alberto Friso, Movimento dei Focolari, Italia

Membri dei Focolari, dai primi anni di matrimonio (1966) si inseriscono nella pastorale famigliare della diocesi (Padova, Italia). Nel 1982 si trasferiscono a Roma per collaborare nella Segreteria di Famiglie Nuove dei Focolari. Alberto è tra i fondatori del Forum nazionale delle associazioni famigliari (1993) e per tre anni è vicepresidente. Dal 1994 al 2016 sono dapprima consultori e poi membri del Pontificio Consiglio per la Famiglia.  Nel 1998 fondano AFN, associazione no-profit con 98 progetti di sviluppo per l’infanzia svantaggiata attivi in 52 nazioni. Dal 2008 al 2014 sono responsabili internazionali di Famiglie Nuove. Insieme sono autori di numerosi articoli e saggi sulla famiglia (ediz. Città Nuova). Anna ha compiuto studi di etica presso il Laterano (Roma). Alberto, sociologo. Vivono e lavorano nella sede internazionale dei Focolari. Hanno 4 figli e 12 nipoti..

Tommaso e Giulia Cioncolini, Ufficio nazionale per la pastorale della famiglia, Italia

Tommaso e Giulia Cioncolini, entrambi del 1980, si sono conosciuti nel 2000 in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù di Tor Vergata - Roma. Lui, toscano di un piccolo paese vicino Firenze; lei, marchigiana, di Jesi. Oggi vivono da oltre dieci anni a Jesi dove si sono sposati nell’ottobre 2007. Hanno due bambine, Chiara e Marta, di cinque e due anni. Proprio dalla loro esperienza di genitorialità incomincia il loro affascinante racconto; un’esistenza ricca di sorprese e di mistero con le difficoltà iniziali ad avere un figlio e poi il regalo più bello: l’8 settembre 2013 con la nascita di Chiara. E poi, tre anni dopo, sempre l’8 settembre, l’arrivo di Marta. Giulia è un’assistente sociale e lavora nell’ambito dell’immigrazione e dei minori mentre Tommaso è un insegnante.   

 Lidia Borzi e Andrea Alessi, ACLI, Italia

Married for twenty-three years, without kids, generative in social commitment. Lidia and Andrea are complementary, either in life or at work. Their family strength is based on their different personality. 
After a Social Science and No Profit degree, Lidia had a Master degree in Development and Management of Social Projects. She had a long experience in the third sector, both technically and politically. She’s experienced in social planning and involved in policies against poverty and job policies. Lidia  is President of ACLI in Rome, in charge of National Acli Institutions Department. In 2008, as responsible of National Family Policies, she created Acli Family Point, which are 140 throughout Italy. 
Since 2009 until 2015 she was a member of Management Committee of Family Associations Forum, and in her function she took part in several initiatives with the Pontifical Family Council. Andrea is graduated in Engineering and he is a top manager of a big multinational and he supports Lidia not only with his presence, but also with his managerial skills applied to the social context. 
  

 

Contattaci

WMOF2018 Office

Holy Cross Diocesan Centre,

Clonliffe Road, Dublin 3, Ireland

Seguici