Seconda Sessione Gruppo 5

Fede, famiglia e sviluppo: La testimonianza delle donne in posizioni di leadership

11:30 - 12:30    Gruppo 5: Fede, famiglia e sviluppo: La testimonianza delle donne in posizioni di leadership
(Hall 3) – EN ūüéß IT, ES

Moderatore: Dott.ssa Carolyn Woo, (Retired) CEO e President, Catholic Relief Services

Relatori:
•    Jestina Mukoko, attivista dei Diritti Umani e direttore del Zimbabwe Peace Project, Zimbabwe
•    Finola Finnan, vicedirettore generale, Tr√≥caire, Irlanda
•    Yvonne Aki-Sawyerr OBE, Mayor of Freetown, Sierra Leone 
•    Suor Bridget Tighe, direttore generale, Caritas Gerusalemme
•    Sally O’Neill, Human Rights Defender, Honduras 

“Una societ√† senza madri sarebbe una societ√† disumana, perch√© le madri sanno testimoniare sempre, anche nei momenti peggiori, la tenerezza, la dedizione, la forza morale” (AL, 174). 
In questa tavola rotonda esperti e partner di Tr√≥caire (Caritas Irlanda) parleranno del ruolo fondamentale delle donne nel  permettere ai paesi in via di sviluppo di sfruttare appieno tutto il loro potenziale. Il programma di Tr√≥caire Women’s Empowerment √® mirato a garantire che le donne di tutte le et√† con cui lavorano nei vari Paesi del mondo abbiano voce in capitolo nelle decisioni che le riguardano, tanto in casa quanto nella comunit√† e oltre e che siano liberate dalla violenza. 

 

Biografie

Dott.ssa Carolyn Woo, (Retired) CEO e President, Catholic Relief Services

La Dott.ssa Carolyn Yauyan Woo √® cresciuta a Hong Kong ed √® emigrata negli USA per frequentare l’Universit√† Purdue, dove ha ottenuto la laurea, il master e il dottorato ed √® diventata membro della facolt√†. Ha un incarico come Distinguished  President’s Fellow per lo sviluppo globale presso l’Universit√† Purdue. Dal 1997 al 2011 Carolyn ha avuto l’incarico di decano del Mendoza College of Business dell’Universit√† Notre Dame. Prima era stata vice-presidente esecutivo associato per gli affari accademici all’Universit√† Purdue. Dal 2012 al 2016 ha avuto l’incarico come Presidente/CEO dei Servizi della Catholic Relief, l’agenzia umanitaria internazionale della Chiesa negli USA. Carolyn √® stata una dei cinque relatori alla presentazione dell’enciclica “Laudato Si” di Papa Francesco a Roma. √ą l’autrice di “Lavorare per un Mondo Migliore”, pubblicato nel 2015 da Our Sunday Visitor. Carolyn √® sposata con il Dottor David E. Bartkus. Hanno due figli, Ryan e Justin, e vivono a Baltimora.

Jestina Mukoko, attivista dei Diritti Umani e direttore del Zimbabwe Peace Project, Zimbabwe

Jestina Mukoko √® Direttore Nazionale del Progetto di Pace in Zimbabwe. E’ una vittima della violenza sostenuta dallo stato, Jestina racconta la sua esperienza come vittima della violazione dei diritti umani nel suo libro “The Trial and Abduction of Jestina Mukoko: The Fight for Human Rights in Zimbabwe” (Il processo e il rapimento di Jestina Mukoko: la lotta per i diritti umani nello Zimbabwe - Aprile 2016). Politologa all’Universit√† dello Zimbawe, ha un certificato post-laurea sulla Difesa dei Diritti Umani all’Universit√† di York. Ha indirizzato i suoi studi verso una laurea specialistica in Gestione della Pace e della Sicurezza in Africa con l’Istituto per gli Studi su Pace e Sicurezza, √® da poco diventata mediatrice accreditata a FemWise Africa. Nel 2010 ha ricevuto l’onorificenza del Premio Internazionale ‘International Women of Courage Award’ dalla Segreteria di Stato degli Stati Uniti, nel 2010 √® stata Drapers Hills Summer Fellow all’Universit√† di Stanford e nel 2012  borsista all’Istituto Oak al College Colby. √ą borsista al Centro per l’Applicazione dei Diritti Umani all’Universit√† di York. 

Finola Finnan, vicedirettore generale, Trócaire, Irlanda

Finola Finnan is Deputy Executive Director of Tr√≥caire, the official overseas development of the Catholic Church in Ireland. She joined Tr√≥caire in 2005 and held a number of roles before her appointment as the Director of Strategy, Programmes and Advocacy in 2015. Finola has a particular interest in gender equality and HIV/AIDS. She served on the Government’s consultative group that developed Ireland’s first National Action Plan on Women Peace and Security and has chaired a number of networks including the Irish Joint Consortium on Gender Based Violence and the Catholic HIV and AIDS network. Previously Finola worked with Oxfam Ireland, Irish Aid and Trinity College Dublin and with Ministries of Health in Zambia and in Micronesia. 

Suor Bridget Tighe, direttore generale, Caritas Gerusalemme

Caritas Gerusalemme, fondata nel 1967 all'indomani della guerra dei sei giorni, √® un'organizzazione umanitaria e di sviluppo che rappresenta i servizi socio-pastorali della Chiesa cattolica in Terra Santa. √ą un membro di Caritas Internationalis, una confederazione di 165 membri che lavorano a livello di base in quasi tutti i paesi del mondo. Caritas Gerusalemme serve i poveri e gli emarginati, a prescindere dall'appartenenza religiosa o politica, a Gerusalemme, nella West Bank e nella striscia di Gaza. Oltre ai soccorsi di emergenza, lavora nell'ambito della salute e dell'assistenza psicosociale, dell'assistenza sociale, della creazione di posti di lavoro, della microfinanza, della sicurezza alimentare, della giovent√Ļ e della prevenzione dell'abuso di droghe.

Yvonne Aki-Sawyerr OBE, Mayor of Freetown, Sierra Leone 

Yvonne Aki-Sawyerr OBE became Mayor of Freetown, Sierra Leone, in May 2018. She has spent over two decades serving Sierra Leone locally and internationally. She advocated for ending the Sierra Leone civil war and in 1999 co-founded the Sierra Leone War Trust (SLWT) which today continues to support disadvantaged children there.  In recognition of her contribution to the Ebola response efforts, she was awarded a Gold Medal by His Excellency the President of the Republic of Sierra Leone in December 2015 and an OBE by Her Majesty Queen Elizabeth II in January 2016. From January 2016 to September 2017, Yvonne served as the Delivery Team Lead for Sierra Leone’s post-Ebola economic recovery programme.  She is a Chartered Accountant and holds an MSc in Politics of the World Economy from the London School of Economics and a BSc Hons in Economics from Fourah Bay College.  She is married with two children.

Sally O’Neill, Human Rights Defender, Honduras 

Sally O’Neill worked on the frontline during some of the most significant global humanitarian crises in her role as Head of Programmes and later as Regional Director  for Latin America with Trocaire – The Irish Catholic Agency for World Development. She has lived and worked in Latin American since 1995. She was a member of the Advisory  Board of Irish Aid  from 2001- 2004.  Sally was appointed by the President of Ireland as a member of the High Level Panel for the Presidential Distinguished Service Award for the Irish Abroad in 2012 and awarded the Hugh O´Flaherty Humanitarian Award in 2011. She was granted an honorary Doctorate in Law from University of Ulster in 2017. She is   currently a member of the board of the Washington Office on Latin America and  is an adjunct professor of development studies at the National Autonomous University of Honduras. 

Contattaci

WMOF2018 Office

Holy Cross Diocesan Centre,

Clonliffe Road, Dublin 3, Ireland

Seguici