Seconda Sessione Gruppo 4

Papa Francesco sulla vocazione alla paternità

11:30 - 12:30    Gruppo 4: Papa Francesco sulla vocazione alla paternità
(Hall 8B) – EN

Moderatore: Mons. Alan McGuckian, Diocesi di Raphoe, Irlanda 
     
Relatori:                

•    Mickey Harte, Manager della squadra di calcio gaelico del Tyrone, Irlanda del Nord
•    Patrick E Kelly, vice Cavaliere Supremo dei Cavalieri di Colombo, USA
•    Peter O’Brien, Special Olympics, Irlanda

Dio mette il padre in famiglia di modo che attraverso i doni della propria mascolinità egli possa essere “vicino alla moglie, per condividere tutto, gioie e dolori, fatiche e speranze. E sia vicino ai figli nella loro crescita […] un padre presente, sempre” (AL, 177). In questa tavola rotonda verrà messo in rilievo e si rifletterà sul ruolo e la vocazione importante che i padri hanno nella vita della famiglia.

Biografie

Mons. Alan McGuckian, Diocesi di Raphoe, Irlanda 

Il Vescovo Alan McGUckian è nato nel 1953, ed è il più giovane dei sei figli di Brian e Pauline McGuckian di Cloughmills, Contea di Antrim. Ha frequentato la scuola a Cloghmills e al Collegio di S. MacNissi, a cui segue l’università delle prime arti alla Queen’s University di Belfast. Nel 1972 diventa novizio gesuita a Clontarf, Dublino. Ha studiato Filosofia all’Istituto Milltown e Teologia alla Scuola di Teologia di Toronto. Dopo la sua ordinazione nel 1984 insegna al Clongowes Wood College. Negli anni 90 dirige l’Istituto Gesuita per le comunicazioni a Dublino. In questo periodo è coinvolto nella creazione dei siti www.sacredspace.ie e www.catholicireland.net. Prima di essere ordinato vescovo di Raphoe, ha lavorato per 6 anni nella Diocesi di Down e Connor nel progetto Chiesa viva, che promuove una cultura di co-responsabilità tra clero e laici per la missione della Chiesa.

Patrick E Kelly, vice Cavaliere Supremo dei Cavalieri di Colombo, USA

Patrick E. Kelly è vice supremo cavaliere dei cavalieri di Colombo e fa parte del Consiglio di amministrazione di registi. È responsabile della programmazione basata sulla fede dell'organizzazione, inclusa l'iniziativa "Fede in azione" e il programma "Costruire la Chiesa domestica". Kelly è anche presidente della March for Life, il più grande raduno pro-life  al mondo che si tiene ogni anno a Washington, DC. In precedenza, Kelly era vicepresidente dei Cavalieri per le politiche pubbliche e direttore esecutivo del Santuario nazionale di San Giovanni Paolo. È anche un capitano della Marina statunitense in pensione e ha ricoperto incarichi civili con il Congresso degli Stati Uniti, Dipartimento di Giustizia e Dipartimento di Stato.
Kelly si è laureato presso la Marquette University Law School e ha conseguito un Master presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo Il per Studi su Matrimonio e Famiglia presso l'Università Cattolica d'America. Kelly e sua moglie, Vanessa, hanno tre figlie 
A proposito dei Cavalieri di Colombo
I Cavalieri di Colombo è la più grande organizzazione di servizio di assistenza fraterna del mondo, con circa 2 milioni di membri. Fondato dal venerabile padre Michael McGivney nel 1882, i Cavalieri di Colombo rimangono fedeli ai suoi principi fondatori di carità, unità e fratellanza sostenendo la sua adesione e un ampio spettro di progetti di beneficenza locali, nazionali e internazionali. Questi includono Warriors to Lourdes, Christians at Risk program per aiutare i rifugiati in Medio Oriente, la March for Life, Special Olympics, Coats for Kids e la Global Wheelchair Mission. L'anno scorso, i Cavalieri hanno fornito oltre 185 milioni di dollari a queste e ad altre cause benefiche.

Peter O’Brien, Special Olympics, Irlanda 

Peter O'Brien ha ricoperto un certo numero di incarichi nel settore giovanile, della comunità e del volontariato, incluso il direttore del servizio gioventù di Laoghaire di Dun. Nel 2001 è entrato a far parte di Special Olympics Ireland come volontario, prima di entrare a far parte del team di gestione dei Giochi del 2003. Nel 2002 è stato nominato Presidente del Consiglio consultivo nazionale per l'infanzia. Nel 2004 è diventato P.A. Il ministro per gli affari sociali e familiari Mary Hanafin e successivamente il ministro per il turismo, la cultura e lo sport. Nel 2011 è tornato a Special Olympics Ireland come direttore della formazione e dei volontari. È sposato con Caroline. Loro hanno due bambini. Aisling è un olimpionico speciale e Luke assiste suo padre nell'allenamento del tag rugby con giocatori con disabilità intellettiva. Peter è presidente della commissione IRFU per la salvaguardia di Mini e Youth Rugby. Peter ha guidato gruppi dalla sua parrocchia di Glasthule ai tradizionali luoghi di pellegrinaggio attraverso l'Europa in bicicletta.

 Mickey Harte, Manager della squadra di calcio gaelico del Tyrone, Irlanda del Nord

 

Contattaci

WMOF2018 Office

Holy Cross Diocesan Centre,

Clonliffe Road, Dublin 3, Ireland

Seguici